26-02-2021

primule, primule, primule!

primule, primule, primule!

Il fogliame è quello classico della primula acaulis, sua parente, ma il fiore non ha nulla a che vedere con nessuna tra le varietà più conosciute. Il gruppo al quale appartengono le primule in questione si chiama Belarina e la sua origine è l'Inghilterra. Si tratta di cultivar selezionate e brevettate, adatte alla coltivazione all'aperto perché molto rustiche, sia in giardino che in contenitore. I fiori sono stradoppi, in alcuni casi profumati e si aprono per gran parte della primavera...a volte appaiono anche in estate. Si va dal rosso vellutato della 'Valentine' al giallo pieno ed intenso della 'Goldie', al blu opaco della 'Baltic Blue' o al corallo della 'Carmen''...insomma, un'interessante selezione alla quale, ogni anno, si aggiungono delle novità da sperimentare.

Novitą

Dryopteris erythrosora 'Brilliance'

Guarda tutte le novitą!

Seguici anche su

Il Peccato Vegetale su Facebook Il Peccato Vegetale su Instagram